Premio "Sharo Gambino"

sharo autoritratto 1955L’Istituto di Istruzione Superiore “L. Einaudi” istituisce, a partire dall’anno scolastico 2008-2009, il premio letterario  di scrittura intitolato allo scrittore e giornalista  Sharo Gambino.

L’obiettivo del premio è quello di  promuovere tra i giovani la lettura e la conoscenza dell’Autore, la cui opera, ispirata alla realtà della Calabria e dell’Italia meridionale, merita di essere adeguatamente diffusa e apprezzata per l’alto valore del suo messaggio culturale e per il posto occupato da Gambino, serrese d’adozione, nella  letteratura meridionale del ’900.

Regolamento e Modalità

ART. 1 Possono partecipare al concorso tutti gli studenti dell’Istituto “Einaudi”.Non è ammessa la partecipazione dei parenti, fino al quarto grado di parentela, del personale del  medesimo istituto.

ART. 2 Il concorso si articola in due sezioni, la prima riservata agli studenti del biennio, la riservata agli studenti del triennio.

ART. 3 All’inizio di ogni anno scolastico gli insegnanti di Lettere scelgono, ed inseriscono nel proprio percorso didattico, una tematica affrontata  dall’Autore o una sua opera, sulle quali  verterà il concorso medesimo, secondo le modalità indicate al successivo art.4.

ART. 4 Per partecipare, i concorrenti devono produrre un lavoro inedito, attinente al tema proposto, la cui forma viene scelta tra varie tipologie testuali (saggio, recensione, articolo di giornale, racconto, intervista, reportage) dalla Giuria del premio e comunicata ai partecipanti nella stessa giornata di svolgimento della prova.

ART. 5 Il concorso si svolge nel periodo compreso tra le ultime due settimane di aprile e la prima decade di maggio.

ART. 6 La giuria del premio è nominata ogni anno, con proprio atto, dal Dirigente scolastico ed è  così composta: Presidente (un intellettuale di chiara fama), un membro della famiglia Gambino, concordato con la medesima, tre docenti di materie letterarie dell’Istituto Einaudi.

ART. 7 La giuria esamina i lavori, presentati in forma anonima, e, con giudizio insindacabile, sceglie il primo e il secondo classificato per il biennio, il primo e secondo classificato per il triennio.

ART. 8 Ai vincitori vengono assegnati  premi in libri e materiali multimediali, per un importo stabilito annualmente dal Consiglio d’Istituto.

 ART. 9 La premiazione avviene, di norma, nella prima settimana di giugno.

 
amministrazione trasparente

logo-youtube

Calendario eventi

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

pon-por-fesr

pon in chiaro

indire